Gayatri Mantra


Il termine "Gayatri" proviene da GAYAntam TRIyate iti, che significa: "Ciò che preserva, protegge o salva dalla corruttibilità, colui che lo recita"

Significato parola per parola:

Aom: il suono primordiale
Bhur: aspetto materiale
Bhuvah: aspetto mentale
Suvah: aspetto spirituale
Tat: quello, divino
Savithur: il sole, la luce, creatore e protettore
Varenyam: adorabile
Bhargo: bagliore
Devasya: Signore
Dhimahi: medito
Dhiyo: intelletto supremo
Yo: luce
Nah: mio
Prachodayath: fanno brillare
OM: Il Supremo

traduzione tratta da www.joytinat.it


INSEGNAMENTI E SPIEGAZIONI DEL GAYATRI MANTRA  di Bhagavan Sri Sathya Sai Baba

Il Gayatri mantra è considerato l’essenza dell’insegnamento dei Veda. Esso è ora ritenuto così sacro e importante che tramite la sua recitazione ci si avvia alla piena conoscenza del Sè. 

E’ una Preghiera Universale, custodita all’interno dei Veda (le più antiche Scritture dell’Uomo) che può essere recitata con trasporto da uomini e donne di qualsiasi credo,senza limiti di spazio e tempo. La ripetizione di questo Mantra sviluppa l'Intelligenza.

Gayatri ha tre nomi - Gayatri, Saavitri e Saraswathi. Tutti e tre sono presenti in ognuno di noi:

Gayatri è la padrona dei sensi
Saavitri è la padrona del Prana (La Forza Vitale) - Saavitri significa Verità
Saraswathi è la Divinità che presiede al Linguaggio (Vaak)

Queste tre rappresentano la purezza in Pensieri, Parole e Azioni (Trikarana Suddhi).

La recitazione del Gayatri Mantra permette di accrescere e acuire la facoltà di generazione della conoscenza nell'uomo.

Per colui che recita regolarmente e con fede il Gayatri Mantra:
è ciò che libera dalle malattie
è ciò che tiene lontane tutte le disgrazie
è ciò che esaudisce tutti i desideri

Il Gayatri Mantra, è Verità ossia ciò che è valido in tutti i tempi passato, presente e futuro

Questo Mantra si dovrebbe recitare all'alba, a mezzogiorno e al tramonto. Questi momenti della giornata sono noti anche con il nome di Sandhya Kaalam, ovvero i lassi di tempo in cui s'incontrano notte e giorno, mattino e pomeriggio, giorno e notte. Essi favoriscono le pratiche spirituali.

Tuttavia non è necessario essere legati a tali periodi della giornata e si può recitare il Gayatri in qualsiasi momento e ovunque, ciò che è importante è che la persona che lo recita si assicuri di :
  • recitarlo sempre con cuore puro ( sviluppando purità ed armonia di Pensieri, Parole e Azioni)
  • evitare di trattare il Gayatri Mantra con superficialità. Gayatri Mantra è sinonimo di Divinità, per questo dev'essere avvicinato con umiltà e amore. Questo approccio, nei suoi risultati è molto più importante della sua mera ripetizione meccanica, mentre la mente divaga.
  • pronunciare ogni singola parola in maniera chiara e distinta, senza ingiustificata
    fretta o premura
Alla fine della recitazione sarebbe bene ripetere tre volte la parola "Shanti", perché questa parola dà "Shanti", o pace mentale, alle tre entità che compongono ognuno di noi - corpo, mente ed anima.

La vera fede nella forza e nella potenza del Gayatri verrà conquistata solo quando il ricercatore avrà sviluppato il giusto grado di entusiasmo, reverenza e amore verso il Mantra stesso.
Più si recita il Gayatri Mantra maggiore è il benefìcio che se ne trae.
Il Gayatri Mantra ci è stato dato come Terzo Occhio (Ajna Chakra) - per farci scoprire la visione interiore. Sviluppando tale visione, possiamo realizzare il Brahman
Affidatevi alla Gayatri per raccogliere la fulgida luce del Sole, in modo che essa possa inondare il proprio intelletto; la Gayatri é un tesoro che vi guida lungo il cammino della vita. Non dimenticatela mai! Potreste trascurare od ignorare le altre preghiere e gli altri mantra, ma ricordatevi di recitare la Gayatri almeno due volte al giorno. Essa vi proteggerà da qualsiasi male, dovunque voi siate: in macchina, in treno, in aereo o in strada. La Gayatri é Annapurna, la Madre, la Shakti (l'Energia) che anima ogni cosa. Quando viene recitata l'effulgenza di Dio scende su di voi ad illuminare i vostri intelletti ed a guidarvi sul sentiero. Perciò non trascuratela!" Sai Baba

Benefici del Gayatri Mantra
  • conferisce saggezza, prosperità, purezza e liberazione
  • dona rimedio ad ogni malattia, fisica, mentale, emotiva o spirituale
  • agisce come un talismano protettore
  • invoca la crescita, il risveglio, il rinvigorimento dell’intelligenza
  • accende il potere del discernimento per permettere all'uomo di analizzarsi e di rendersi conto della sua natura divina
  • illumina l'intelletto del praticante, aprendogli le porte della comprensione, della verità dell'umiltà e della liberazione
  • porta salute, radiosità, coraggio, armonia
  • disperde la paura ed elimina disturbi e malattie di pene conflitti e dolore
  • aiuta ad allontanare i “demoni”che dimorano all'interno dell'uomo
  • aiuta a raggiungere uno stato di purezza e di coerenza nella vita quotidiana


[ascolta il GAYATRI MANTRA]



Vedi anche Guarire con i Mantra







ARCHIVIO